Pasticceria

Semilavorati per Pasticceria

I semilavorati per pasticceria sono oggi un vero e proprio aiuto per moderni chef e pasticceri professionisti e dilettanti. Un semilavorato di qualità si contraddistingue perché rappresenta un prodotto buono, duraturo e dalle intatte caratteristiche organolettiche e nutrizionali. Non un semplice surrogato, ma un alleato quotidiano nella vita di tutti i giorni. Nel corso del tempo l’accezione dei semilavorati per pasticceria è cambiata notevolmente. All’inizio il loro impiego era visto come qualcosa di negativo, che andava ad inficiare il gusto e la qualità del prodotto finito. Oggi invece i prodotti commercializzati sono pregiati, unici e attentamente controllati. È questo il caso della Semilavorato per Pasticceria Valeria, un preparato a base di grassi vegetali, a lunga conservazione u.h.t. zuccherato. Ideale per la preparazione e la guarnizione di torte, dolci, semifreddi, gelati, macedonie, ecc… è un prodotto qualitativamente ricercato, utilizzabile in diverse occasioni e facile da preparare.

Semilavorato per Pasticceria Valeria

Semilavorato per pasticceria di alta qualità, da impiegare in tantissime sfiziose ricette. Si tratta di un prodotto dagli ingredienti naturali e genuini: Acqua, Grassi vegetali totalmente idrogenati (palmisti, SOIA, girasole, colza, mais, in proporzione variabile) (26%), Zucchero, Stabilizzanti (E420 ii, E463), Proteine del LATTE, Emulsionanti (E472e, E322 Lecitina di SOIA, E472b), Sale, Aroma, Colorante (E160a Betacarotene).

Perfetto per preparare dolci sfiziosi, torte, decorazioni estrose, macedonie, per guarnire biscotti e pasticceria secca in abbinamento ad una composta di Arance di Ribera, gelati, ecc… Ha ottimi valori nutrizionali:

  • Energia 1176 KJ / 284 kcal
  • Grassi totali 26 g – di cui acidi grassi saturi 24 g
  • Carboidrati 12 g – di cui zuccheri 12 g
  • Fibre 0 g
  • Proteine 0,6 g
  • Sale 0,20 g

Prima di essere montato, è consigliabile raffreddare il prodotto tra i 5° C e gli 8° C. Il semilavorato può essere montato al naturale, esattamente così come si trova all’interno della confezione, oppure aggiungendo del latte intero. Il prodotto deve essere conservato in un luogo asciutto e fresco, lontano da fonti dirette di luce e calore. Una volta aperta la confezione, il prodotto va conservato in frigorifero e consumato entro massimo 3-4 giorni.

Semilavorati per Pasticceria: vantaggi e benefici

Oggi i semilavorati per pasticceria sono presenti nelle nostre ricette e cucine, più di quanto possiamo immaginare, o di quando effettivamente ci rendiamo conto. Nessuno al giorno d’oggi, nemmeno uno chef stellato, o un pasticcere rinomato, va a comprare le fave di cacao, le fa fermentare, tostare e macinare per ricavarne il cioccolato. Quindi, qualsiasi prodotto che non sia a tutti gli effetti una materia prima, è in realtà, un semilavorato.

Di semilavorati ne esistono tanti, di ogni prezzo e livello qualitativo. È bene saperne riconoscere la qualità, per utilizzare esclusivamente i migliori prodotti in assoluto. Scegliere un semilavorato per pasticceria di qualità, significa ottenere numerosi vantaggi:

  • ottimizza i tempi di lavorazione – avere a disposizione un prodotto semi-finito garantisce un notevole risparmio di tempo e un’ottimizzazione impeccabile degli step di lavorazione. Il semilavorato per pasticceria Valeria, è pronto in pochi minuti, è facile da preparare e chiunque può utilizzarlo con semplicità in tantissime golose ricette.
  • garantisce una costante qualità nel tempo – un semilavorato per pasticceria garantisce l’eccellenza della propria qualità nel tempo, perché i suoi ingredienti base e la lavorazione stessa per realizzarlo, rimangono sempre gli stessi nel tempo. Quindi acquistato una volta e presa coscienza della qualità del prodotto, si potrà sempre contare sulla sua costante qualità nel tempo.
  • facilita i dosaggi nelle varie ricette – si tratta di una caratteristica non da poco, perché un prodotto semilavorato per pasticceria è presentato in una confezione ad hoc con una precisa taratura e peso in modo tale da facilitarne l’uso nelle varie preparazioni quotidiane.
  • sono economici – Economicità non è sinonimo di scarsa qualità, anzi è semplicemente un pregio in più che sottolinea quanto i semilavorati per pasticceria, oltre ad essere utili e pregevoli, sono convenienti. Fanno quindi risparmiare tempo e denaro, offrendo a chiunque la possibilità di creare ricette sempre nuove e golosissime.

Visualizzazione di 2 risultati

Open chat